Domenica, 28 Novembre 2021

E Eventi

STUDENTESSE ERASMUS A RUTIGLIANO

STUDENTESSE ERASMUS A RUTIGLIANO

 

 

Giovedì 16 marzo guide dell’Associazione Turistica  Pro Loco hanno ospitato a Rutigliano 26 ragazze e 10

docenti partecipanti al Progetto Erasmus + Strategic Partnerships Meeting -KA2 School Education

promosso dall’Istituto Professionale per i Servizi Socio-Sanitari “Severina DE LILLA” di Bari, in

collaborazione con 4 istituzioni scolastiche europee. 

Le ragazze dell’Istituto De Lilla, dopo essere state a loro volta ospiti di una delle istituzioni partner negli

scorsi mesi, hanno ospitato dal 13 al 19 marzo le colleghe straniere, finlandesi, tedesche, greche e

spagnole, presso le loro abitazioni. 

Il tema affrontato nell’ambito del progetto è stato   quello della lavorazione delle materie prime che

caratterizzano la Puglia e il nostro territorio in particolare: il grano e l’argilla. Rutigliano, che da sempre si

è contraddistinta per queste lavorazioni arigianali, è stata una tappa fondamentale di questo itinerario. 

I nostri ospiti hanno visitato in primo luogo il Mulino Perniola per scoprire le potenzialità e le

caratteristiche della coltivazione biosinergica di alcune varietà di grani antichi, la cui coltivazione è la

mission  di questa azienda, molto impegnata peraltro, anche nel settore della ricerca.

Sempre presso il Mulino i nostri ospiti hanno assistito alle diverse fasi della macinazione del grano, il

passaggio fondamentale che prevede la trasformazione del frumento in sfarinati.

Seconda tappa della visita rutiglianese è stata la storica bottega Samarelli, per assistere alle fasi di

lavorazione della seconda materia prima, l’argilla. Tonino Samarelli, come sempre, ha incantato tutti i

visitatori con il suo “magico” uso del tornio e con la sua straordinaria capacità di plasmare la materia

informe creando i suoi manufatti. Tutte le studentesse si sono poi anche cimentate nella realizzazione di un

piccolo fiore in argilla.

Ultima tappa è stata il Museo del Fischietto in Terracotta “D. Divella”, alla scoperta delle tradizioni locali

attraverso gli 800 coloratissimi manufatti in terracotta che lo animano.

La meravigliosa giornata di sole si è conclusa con una degustazione nel Chiostro di Palazzo San Domenico

di due ricette tipiche a base di grano, grano, patate e cozze e grano con salsiccia e ceci neri, che gli ospiti

stranieri hanno notevolmente apprezzato.

Questa primavera si sta dimostrando ricca di visitatori, scolaresche e non, che sempre più stanno

scegliendo di conoscere Rutigliano, la sua storia, l’archeologia, le antiche tradizioni artigianali e le

ricchezze ambientali. 

Associazione Turistica

Pro Loco di Rutigliano

Via Leopoldo Tarantini, 28
Rutigliano (BA), 70018, Italy

Email: info@prolocorutigliano.it
Tel: +(39) 320 90.41.603