Martedì, 29 Novembre 2022

N News

Comunicazioni Presidenza

 

 

Dal 2 maggio 2022 presenterò le mie dimissioni da Presidente di questa Pro Loco, questa volta dimissioni irrevocabili per motivi strettamente personali. Dopo questo periodo che mi ha onorato di guidarvi e rappresentarvi è indispensabile fermarsi per delle considerazioni e valutare quanto fatto, non per posizionare bandierine, ma per essere da stimolo al mio successore e a tutti i Soci, invitando tutti a non mollare mai e continuare a lavorare per far grande la nostra Pro Loco. Negli anni ho lavorato con molti di voi, mentre altri si aggiungevano durante il percorso, al raggiungimento di una Pro Loco non solo luogo di incontro, ma protagonista sul territorio, capace di promuovere cultura e idee, capace di "appropriarsi" di spazi da tutelare e rendere fruibili. Con il supporto di tutti, abbiamo costruito un'Associazione al servizio delle Amministrazioni che si sono succedute, a prescindere dal colore di appartenenza. Consapevoli che la nostra missione è lavorare per il Territorio e Turismo, partecipando alla costruzione di un futuro migliore, di un paese più vivibile. Sono stati anni difficili, gli ultimi caratterizzati da una maledetta pandemia, ma al contrario di molte altre Pro Loco e/o realtà Associative, non siamo stati fermi continuando la nostra azione sul territorio! Ci siamo messi all’opera e creato un gruppo coeso e capace, svolgendo decine e decine di attività ogni anno, dalle visite guidate ai laboratori di manipolazione dell’argilla, dalle attività rivolte agli adolescenti ai laboratori teatrali, abbiamo garantito le aperture di siti come la Torre Normanna e il Museo del Fischietto, consolidato i rapporti con partner istituzionali e privati, partecipato e vinto bandi della Regione Puglia e del Comune. Creato un indotto e sviluppato il "Turismo Scolastico", promosso il Commercio e l'Agricoltura. Per rafforzare la presenza nel periodo estivo, con il forte supporto dell'Amministrazione, abbiamo creato due rassegne: “A Suon d’Estate” e “Cinema Muto & Musica dal Vivo” a cui quest'anno si aggiunge "Vicoli in Jazz". Rassegne che hanno visto calpestare i nostri palchi da musicisti di importanza nazionale e oltre confine. Negli ultimi anni, per volontà dell'Amministrazione e grazie al nostro impegno, abbiamo contribuito all’organizzazione della Sagra dell’Uva, in pochi giorni realizzato una Sagre dove al centro vi è sempre stata l’UVA volano dell’economia locale. Sempre più partner anche privati si confrontano con la nostra realtà e, grazie a queste collaborazioni, la nostra presenza e professionalità si è intensificata sul territorio. Certo, l'incarico di guidarvi non è stato tra i più semplici, spesso sono stato tentato dal voler lasciare l'Associazione e dedicarmi al giardinaggio, ma la presenza di giovani e "diversamente giovani" operosi e volenterosi, mi ha fatto desistere fino ad oggi, da avere una sola figlia all'anagrafe, all'improvviso mi sono ritrovato ad adottare molti di voi. Non è un addio dall'Associazione, rimarrò al suo interno, mettendo a disposizione le mie conoscenze le mie esperienze e il mio tempo libero, aiuterò, se me ne sarà data la possibilità, il mio sostituto, presente e quelli futuri finché il Signore lo vorrà.

 

I miei ringraziamenti, per questi anni da Presidente vanno ai Sindaci del nostro comune che hanno consentito il rilancio dell'Associazione, affidandosi alle idee di giovani e favorendone l'attuazione delle stesse, il mio grazie di cuore al Sindaco Roberto Romagno e Sindaco Giuseppe Valenzano, per la fiducia posta in primis nel sottoscritto. Il mio grazie agli Assessori: al Turismo Gianvito Altieri, il primo a mettere intorno ad un tavolo una manciata di nuove leve e i superstiti di una Associazione, quest'ultimi stanchi di un riciclo che non si attuava mai; Vito Rocco Poli; Viriana Redavid e Milena Palumbo, alle Attività Produttive Giuseppe Valenzano e Tonio Romito, ai Servizi Sociali Anna Ancona e Giuliana Creatore per il coinvolgimento in progetti di assistenza ai minori, ad Antonella Berardi e al Vice Sindaco Domenico Gigante. Il grazie a tutti i Presidenti e Consiglieri Comunali degli ultimi due anni, nessuno escluso. Grazie ai Responsabili del Comune, in particolare a Giovanni Romagno e Antonella Del Re e all'ultima arrivata Antonella D'Amore. Il mio infinito grazie di cuore a tutti i Soci di questa Pro Loco che fino ad oggi mi hanno dato fiducia, il grazie al Consiglio Direttivo e ai Revisori. In ultimo, ma non meno importanti, il grazie alla mia famiglia, a mia figlia e alla mia compagna e il mio inchino ai miei amici che in questi anni mi hanno protetto e sostenuto. Consapevole che tutto quello che abbiamo conquistato negli anni non può perdersi, vi invito a continuare, sotto una nuova guida dando sempre più lustro alla nostra Rutigliano e soprattutto alla nostra Pro Loco. Da questo momento, per motivi personali, rimetto il mio mandato da Presidente, fiero di questa Associazione e dei Soci che la compongono! Augurando al mio sostituto di vivere le stesse emozioni e soddisfazioni che hanno segnato i miei anni di Presidenza.

Rutigliano, 26 aprile 2022

                                                                                                     

                                                                                                                       Il Presidente Giacomo Troiani

                            

 

Associazione Turistica

Pro Loco di Rutigliano

Via Leopoldo Tarantini, 28
Rutigliano (BA), 70018, Italy

Email: info@prolocorutigliano.it
Tel: +(39) 320 90.41.603